Al momento stai visualizzando CORSO – CONTROLLI NON DISTRUTTIVI “Ingegneria Civile, Beni Culturali ed Architettonici”

CORSO – CONTROLLI NON DISTRUTTIVI “Ingegneria Civile, Beni Culturali ed Architettonici”

CONTROLLI NON DISTRUTTIVI

“INGEGNERIA CIVILE, BENI CULTURALI ED ARCHITETTONICI”

DAL 04 MARZO 2024

Il Corso si propone come un percorso per la preparazione dei Tecnici, Ingegneri e professionisti che operano applicando Controlli non Distruttivi nel campo dell’ingegneria civile, dei beni culturali ed architettonici.
Il percorso offre una formazione completa su alcune metodiche richiamate nella Circolare Ministeriale 633, in conformità alla prassi UNI PdR 56* (vedi note).
In questo Corso verranno trattate dal punto di vista teorico e pratico le seguenti metodiche non distruttive:

  • Ultrasonora (UT) 
  • Sclerometrica (SC) 
  • Magnetometrica (MG)
  • Campioni e prove chimiche in sito (CH) 
  • Estrazione (ES)

CALENDARIO MODULI

BASEdal 04 al 07 Marzo 
MAGNETOMETRICA (MG)12 Marzo
ESTRAZIONE (ES)12 e 13 Marzo
CAMPIONI E PROVE CHIMICHE IN SITO (CH)19 e 20 Marzo 
ULTRASUONI (UT)4 e 05 Aprile 
SCHELOMETRICA (SC)18 e 19 Aprile 

SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO

NOTE

*Il presente Corso è strutturato con i requisiti della prassi UNI PdR 56. A Gennaio 2024 è stata emessa la UNI 11931 che sostituisce la prassi di riferimento. Tenendo conto della Circolare ACCREDIA n.3 del 22/01/2024. É possibile effettuare attività con la prassi UNI PDR56 fino al 30/04/2024 ed in seguito richiedere la relativa transizione dei certificati con i riferimenti alla nuova norma entro il 17 Gennaio 2025. Vedi maggiori dettagli nella pagina «Quote di iscrizione»


PER MAGGIORI INFORMAZIONI

La Segreteria Organizzativa è a Vostra disposizione (eventi@aipnd.it)